Sei in Archivio

governo

Pensioni: ipotesi quota 100 con 36-37 anni contributi

22 settembre 2018, 16:55

Pensioni: ipotesi quota 100 con 36-37 anni contributi

Il governo è al lavoro su un’ipotesi di riforma delle pensioni con quota 100 e un minimo di 62 anni di età e 36-37 anni di contributi. E’ quanto si apprende da ambienti vicini al dossier. Con minimo 36 anni di contributi uscirebbero nel 2019 450 mila lavoratori in più rispetto alle regole attuali; con 37 anni l’uscita riguarderebbe 410 mila persone in più rispetto all’attuale sistema.