Sei in Archivio

ZOCCA

Un 16enne confessa l'omicidio del ragazzo trovato morto in un pozzo

25 settembre 2018, 17:33

Un 16enne confessa l'omicidio del ragazzo trovato morto in un pozzo

Un minorenne ha confessato nel corso di un interrogatorio l’omicidio di Giuseppe Balboni, il sedicenne trovato morto in un pozzo a Tiola di Castello di Serravalle. La Procura per i minorenni di Bologna emetterà un provvedimento di fermo con l’accusa di omicidio.

Il ritrovamento E’ stato ritrovato morto a Castello di Serravalle, nel Bolognese, in località Tiola, il sedicenne Giuseppe Balboni, residente a Zocca, nel Modenese e scomparso da lunedì. Indagano i carabinieri sull'ipotesi di omicidio e il caso è seguito anche dalla procura per i minorenni guidata da Silvia Marzocchi.   Il cadavere di Balboni è stato trovato in tarda mattinata all’interno di un pozzo. Lo specificano i carabinieri. Sono in corso le attività dei comandi provinciali di Modena e Bologna, prosegue l’Arma, «finalizzate a delineare l’esatta dinamica degli eventi».