Sei in Archivio

LUNEDI' 1 OTTOBRE

Allarme di Moscovici sul deficit al 2,4%. Lo spread vola

01 ottobre 2018, 21:13

Allarme di Moscovici sul deficit al 2,4%. Lo spread vola

'Il deficit del 2,4% per tre anni è una deviazione molto, molto significativa rispetto agli impegni presi dall’Italià, dice il commissario Ue Moscovici all’Eurogruppo. Parole che provocano l'allarme di mercati: Piazza Affari gira in calo e chiude a -0,49%, lo spread vola a 282 punti da 267, il rendimento del Btp decennale va a 3,29%. 'L'Ue stia tranquilla, il debito-pil andrà giu», dice il ministro Tria, che torna prima a Roma per lavorare alla nota di aggiornamento al Def non ancora trasmessa al Parlamento e lascia all’Ecofin il direttore generale del Tesoro. Mattarella chiama al Quirinale il premier Conte. 'Moscovici si sveglia e crea tensionì, attacca Di Maio. 'Reddito di cittadinanza su carta elettronica, a residenti da 10 annì.

 DECRETO SALVINI AL COLLE, MODIFICHE SULL'ASILO E LE COPERTURE
PONTE DI GENOVA:  SCUSE DI CASALINO, ATTESA PER IL COMMISSARIO

Approda al Colle il decreto Salvini su migranti e sicurezza, ma cambia l’articolo sullo stop all’asilo e, su richiesta del tesoro, si chiarisce che non deve comportare oneri a carico della finanza pubblica. Casalino si scusa per l’audio del 16 agosto dopo il crollo del ponte di Genova: 'Nelle mie parole non c'è mai stata la volontà di offendere le vittime di Genova. Offende invece l’uso strumentale che alcuni giornali fanno di questa tragedià. 'Si dimetta orà, attacca il Pd. Attesa per la nomina del commissario. 'Nessun ripensamento su Gemmà, dice Salvini. Per Toti il decreto 'va cambiato, servono più risorsè.

L’ITALIA CON MILANO-CORTINA PER I GIOCHI 2026, IRA DI TORINO
APPENDINO, INCOMPRENSIBILE. DI MAIO:  DAL GOVERNO NON UN EURO

E' Milano-Cordina la candidatura dell’Italia alle Olimpiadi invernali del 2026, ufficializzata dal Coni. Una decisione che provoca l’ira di Torino. La sindaca Appendino parla di 'scelta incomprensibilè e invita il Coni a 'entrare nel merito dei dossier e porli in votazionè. Il governatore del Piemonte Chiamparino chiede invece di 'recuperare un ruolo delle montagne olimpiche torinesì. 'E' una dichiarazione concordata, peraltro anche negli ultimi giorni, con il governo. Torino si era sfilata dalla candidatura a tre che avevo auspicato fin dall’inizio. Non c'erano alternativè, replica il presidente del Coni Malagò. 'Il governo non metterà un eurò, assicura Di Maio.

ADDIO A CHARLES AZNAVOUR, L’ULTIMO DEGLI CHANSONNIER
MACRON, HA ACCOMPAGNATO GIOIE E DOLORI DI 3 GENERAZIONI

E' morto Charles Aznavour. Il cantante francese di origini armene (il suo vero nome è Shahnour Vaghinagh Aznavourian), l'ultimo degli chansonnier, aveva 94 anni. Grazie alle tournee in Francia e Usa con Edith Piaf si mise in luce nel dopoguerra come cantautore. Ma il riconoscimento mondiale arrivò nel 1956 all’Olympia di Parigi con la canzone Sur ma vie: uno strepitoso successo che gli permise di entrare nella storia. Il fatto che cantasse in sette lingue gli consentì di esibirsi in tutto il mondo divenendo ovunque famosissimo. Omaggio di Macron: 'Ha accompagnato gioie e dolori di tre generazioni.

LA PROCURA:  IL RAGAZZO UCCISO DA UN CACCIATORE AVEVA UN FUCILE 
FORSE STAVA ANCHE LUI CACCIANDO, MA NON AVEVA IL PORTO D’ARMI

Aveva un fucile da caccia calibro 12 e una cinquantina di munizioni, ma senza avere mai conseguito il porto d’armi, Nathan Labolani, il diciannovenne di Apricale, in provincia di Imperia, ucciso per errore con un colpo di fucile all’addome ieri da un cacciatore di 29 anni, di Ventimiglia, che lo avrebbe scambiato per una preda. La procura di Imperia non esclude che il ragazzo stesse a sua volta cacciando pur non avendo il porto d’armi.

NUOVO ACCORDO CON IL CANADA SUL COMMERCIO, TRUMP ESULTA
"SENZA L’INTESA CON L’EUROPA IMPORREMO DAZI SULLE AUTO"

Stati Uniti e Canada hanno raggiunto l’accordo per far rimanere Ottawa nel patto di libero scambio con Usa e Messico. La nuova intesa, Usmca, che sostituisce il Nafta, dà fiato a Wall Street che guadagna più dell’1%. Esulta il presidente Trump, che parla di 'una operazione storica. E’ un grande accordo per tutti e tre i Paesi, risolve carenze e errori del Nafta, apre grandemente i mercati ai nostri agricoltori e produttori manifatturieri, riduce le barriere commerciali per gli Usa e portera» le tre grandi nazioni insieme in competizione con il resto del mondò. 'Senza un accordo con la Ue, imporremo dazi sulle autò, dice.

IL NOBEL PER LA MEDICINA A JAMES ALLISON E TASUKU HONJO
I LORO STUDI BASE PER L’IMMUNOTERAPIA E LA LOTTA AI TUMORI

Il Premio Nobel per la Medicina è stato assegnato a James P. Allison e a Tasuku Honjo. I due scienziati, che lavorano negli Stati Uniti, sono stati premiati per le loro ricerche che per la prima volta hanno portato alla luce i meccanismi con i quali le cellule del sistema immunitario attaccano quelle tumorali. I loro studi sono considerati una pietra miliare nella lotta contro i tumori e sono alla base dell’immunoterapia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA