Sei in Archivio

ROMA

Mattarella ricorda, da Italia 26 mln di emigranti

In 100 anni, e la madre Patria li guarda con ammirazione

08 ottobre 2018, 16:50

(ANSA) - ROMA, 8 OTT - "Sono tanti. In circa cento anni, tra il 1876 e il 1975, sono emigrati dall'Italia quasi 26 milioni di Italiani. Si tratta davvero di una nazione fuori dalla nazione. Parliamo dei figli lontani, ai quali dalla madre Patria si guarda con ammirazione e con affetto particolari". Lo sottolinea il presidente Sergio Mattarella in un video messaggio In occasione della prima puntata della trasmissione quotidiana "L'Italia con noi", in onda da oggi sul canale Rai Italia e in streaming su Rai Play.

© RIPRODUZIONE RISERVATA