Sei in Archivio

WASHINGTON

'Programmi armamento Pentagono a cyber risk'

Lo sostiene un rapporto federale

10 ottobre 2018, 00:30

(ANSA) - WASHINGTON, 9 OTT - I programmi di armamento del Pentagono sono vulnerabili ai cyber attacchi e il Pentagono è stato lento nel proteggere sistemi che si affidano sempre di più ai network di computer e ai loro software. E' quanto emerge da un rapporto federale dopo un controllo tra il settembre 2017 e l'ottobre 2018. Il documento non nomina i potenziali pirati informatici ma indica che "attori di minacce avanzate" sono consapevoli delle vulnerabilità e "hanno unità ben finanziate che mirano a posizionarsi per minare potenzialmente le capacità degli Usa".

© RIPRODUZIONE RISERVATA