Sei in Archivio

PARIGI

Migranti: giunti in Francia 17 profughi dell'Aquarius

Dei 58 sbarcati a Malta e suddivisi tra altri 4 Paesi

09 ottobre 2018, 21:40

(ANSA) - PARIGI, 9 OTT - Diciassette dei 58 migranti salvati nell'ultima operazione della nave Aquarius sono giunti in Francia, che si è impegnata ad accoglierli nel quadro di un accordo di ripartizione con altri Paesi Ue - Germania, Spagna, Portogallo - e il supporto logistico di Malta. I 17 profughi - rivela l'Ufficio francese per l'immigrazione e l'integrazione (Ofii) - sono giunti all'aeroporto parigino di Roissy Charles de Gaulle. Tra loro, 11 libici (appartenenti a 3 famiglie), 4 pachistani, un sudanese e un ivoriano. Ci sono 3 donne e 4 bambini. Ora verranno trasferiti nei dipartimenti di Aube, Haute-Marne, Yonne e Vosges. Nei giorni scorsi, la Francia si era impegnata ad accogliere 18 dei 58 migranti a bordo, Germania e Spagna rispettivamente 15, il Portogallo 10. Questa operazione è la sesta del genere da inizio estate. In totale, circa 280 rifugiati sono giunti in Francia da quando l'Italia ha chiuso i porti alle navi delle ong come l'Aquarius. L'imbarcazione è rientrata a Marsiglia il 4 ottobre.

© RIPRODUZIONE RISERVATA