Sei in Archivio

ROMA

Savona, se ci sfugge lo spread manovra deve cambiare

'Ma non arriverà a 400. Bce deve acquistare titoli'

09 ottobre 2018, 21:20

(ANSA) - ROMA, 9 OTT - "Se ci sfugge lo spread la manovra deve cambiare". Lo ha detto il ministro per gli Affari europei Paolo Savona a Porta a Porta. Ma ha aggiunto: "Sono abbastanza sicuro che lo spread non arriverà a 400, vincerà il mercato". Per abbattere lo spread, secondo Savona la Bce "deve intervenire in acquisti" di titoli, perché tra i suoi compiti c'è la stabilità finanziaria". Savona ha poi sottolineato: "L'errore che fanno sia Fmi che Bankitalia è mettere la stabilità finanziaria come presupposto dello sviluppo, io dico che devono andare almeno di pari passo. La costruzione dell'Europa non dà per scontato che si debba avere la stabilità prima dello sviluppo".

© RIPRODUZIONE RISERVATA