Sei in Archivio

LECCE

"Lele", il chitarrista dei Negramaro, è fuori pericolo

Ora respira autonomamente ed è vigile: sciolta la prognosi

10 ottobre 2018, 13:01

«Non è più in pericolo di vita, è vigile e respira autonomamente» Emanuele Spedicato, detto Lele, il chitarrista dei Negramaro ricoverato dal 17 settembre scorso in Rianimazione all’ospedale Vito Fazzi di Lecce perché colpito da emorragia cerebrale. Lo comunicano i medici che «dopo un’attenta e ponderata analisi hanno deciso di sciogliere la prognosi»