Sei in Archivio

news

Manovra: Tajani, non condivido toni polemici Juncker-Moscovici

10 ottobre 2018, 20:20

Manovra: Tajani, non condivido toni polemici Juncker-Moscovici
BRUXELLES - Di Juncker e Moscovici "non condivido i toni polemici, non serve alla Commissione fare polemica con i governi nazionali, si sta in silenzio, si giudica e si decide". Lo ha detto il presidente del Parlamento europeo Antonio Tajani rispondendo ad una domanda dei giornalisti. "La polemica agevola solo lo scontro politico con i populisti che cercano di addossare le responsabilità all'Europa come se la polemica Roma-Bruxelles fosse il problema dei problemi - ha aggiunto Tajani - la polemica Roma-Bruxelles è soltanto una cortina fumogena per distogliere l'attenzione dal vero problema che si chiama lavoro, dalla crescita economica, dalla riduzione della pressione fiscale. Queste sono le cose che interessano gli italiani, la guerra Roma-Bruxelles, gli insulti tra Roma e Bruxelles, non servono a nessuno".  

© RIPRODUZIONE RISERVATA