Sei in Archivio

ROMA

Barcone migranti in difficoltà, Malta chiede aiuto

Guardia Costiera italiana, La Valletta responsabile nell'area

13 ottobre 2018, 04:50

(ANSA) - ROMA, 13 OTT - Un barcone in difficoltà nel Mediterraneo con circa 70 persone a bordo si trova in acque internazionali non lontano da Lampedusa. Lo rende noto la nave Mare Jonio-Mediterranea che stava facendo rientro in Italia e che ora si dirige verso l'imbarcazione in difficoltà. Secondo le fonti, le autorità maltesi, che avrebbero diffuso la notizia, informano di non avere imbarcazioni disponibili per intervenire. Il gommone attualmente si troverebbe a circa 13 miglia dalla nave Mare Jonio e a 26 miglia da Lampedusa. "Stiamo andando ma chiediamo intervento Italia prima che sia troppo tardi", scrive la nave Jonio-Mediterranea. Alla nave Mare Ionio la Guardia Costiera italiana ha dato indicazione di fare riferimento per le operazioni di soccorso a La Valletta, "essendo Malta l'autorità coordinatrice e responsabile delle operazioni di ricerca e soccorso in quell'area". La nave Mar Jonio si sta ora dirigendo verso l'unità in difficoltà. Il natante è stato individuato da un motopesca tunisino.

© RIPRODUZIONE RISERVATA