Sei in Archivio

ROMA

Mai più studenti gay banditi da scuole religiose

Premier australiano, nuova legge impedirà le discriminazioni

13 ottobre 2018, 18:00

(ANSA) - ROMA, 13 OTT - Mai più studenti gay banditi dalle scuole religiose. E' quanto si è impegnato a fare il premier australiano, Scott Morrison, secondo cui la nuova legislazione "chiarirà che nessuno studente di una scuola non statale dovrebbe essere espulso in base alla propria sessualità". Alcuni stati australiani consentono a tali istituti di allontanare gli studenti omosessuali. La questione è stata oggetto di accesi dibattiti nel Paese dopo che le raccomandazioni di un rapporto sulla libertà religiosa sono trapelate all'inizio di questa settimana.

© RIPRODUZIONE RISERVATA