Sei in Archivio

KATHMANDU

Alpinisti morti in Nepal, recuperati tutti i corpi

Tra loro il 'Messner' coreano. Disposte autopsie

15 ottobre 2018, 10:20

(ANSA) - KATHMANDU, 15 OTT - Sono stati recuperati tutti i corpi dei nove alpinisti morti in Nepal tre notti fa durante una tempesta di neve. Tra loro anche il 'Messner' coreano, che ha scalato tutti i 14 picchi dell'Himalaya sopra gli ottomila senza bombole di ossigeno. Il ministro degli Esteri della Corea del Sud ha confermato che Kim Chang-ho, il famoso alpinista, era tra loro, ma non ha ancora rivelato i nomi degli altri quattro sudcoreani coinvolti. Nella tragedia sono morte anche quattro guide nepalesi. I soccorritori hanno recuperato i corpi ieri, appena è passato il maltempo. Il corpo di una delle guide è stato portato nel suo villaggio, mentre gli altri otto sono stati trasportati a Kathmandu. Saranno sottoposti ad autopsia prima di essere restituiti alle famiglie.

© RIPRODUZIONE RISERVATA