Sei in Archivio

Altri sport

Italia, la prima sconfitta è indolore

Azzurre sconfitte 3-1 dalla Serbia nell'ultima partita del girone prima della semifinale, in programma venerdì.

16 ottobre 2018, 15:20

Italia, la prima sconfitta è indolore
Prima sconfitta per l’Italia femminile al Mondiale di Volley in corso di svolgimento in Giappone. Reduce dal 3-2 al Giappone che le ha qualificate per le semifinali, le ragazze del coach Mazzanti, che avevano vinto tutte e dieci le gare disputate finora, sono state sconfitte 3-1 dalle campioni d’Europa della Serbia nel match giocato a Nagoya.

Egonu e compagne sono scese in campo forse rilassate o provate dalla battaglia contro le nipponiche di 24 ore prima, fatto sta che le serbe si sono aggiudicate i primi due set per 25-21 e 25-19: vano il tentativo di recupero dell’Italia nel terzo parziale, vinto 25-23, perché la Serbia ha chiuso il quarto set con lo stesso punteggio, con già in campo nell’Italia qualche seconda linea.

Dall’altro girone si qualificano in semifinale Olanda e Cina. Si torna in campo venerdì dopo il lungo trasferimento a Yokohama.

Italia, la prima sconfitta è indolore