Sei in Archivio

ausl

Salute mentale e dipendenze patologiche: numeri in aumento

16 ottobre 2018, 18:23

Salute mentale e dipendenze patologiche: numeri in aumento

Sono 11.922 le persone che nel 2017 sono state assistite dai professionisti del Dipartimento Assistenziale Integrato Salute Mentale-Dipendenze Patologiche (DAI SM-DP) dell’AUSL di Parma. Un numero in costante aumento, rispetto al 2016, quando erano 11.856 (sono stati 11.826 nel 2015). Sono questi alcuni dati principali del Report 2017 del DAI SM-DP dell’AUSL, una fotografia completa e dettagliata di tutta l’attività dei servizi di salute mentale e dipendenze patologiche. L’aumento si registra soprattutto nei Serdp, i Servizi per le dipendenze, con un più 6.8% complessivo delle persone seguite (passate da 1.802 nel 2016 a 1.925 nel 2017), e un più 19.6% dei nuovi utenti in trattamento per abuso di droghe o farmaci.
Il range d’età di chi chiede aiuto per uscire dalla dipendenza (nelle sue diverse forme) è davvero ampia: va dai 14 agli 82 anni.

In lieve incremento anche le persone in carico ai servizi di Neuropsichiatria Infanzia e Adolescenza, con + 1%, (in valori assoluti, si passa da 3.735 persone seguite nel 2016 alle 3.772 del 2017).

In controtendenza il dato dei Centri di Salute Mentale adulti, dove si registra “un meno” 1.5% delle persone assistite.  

Domani sulla Gazzetta in edicola ampio approfondimento