Sei in Archivio

TECNOLOGIA

A Parma nasce Stamp, startup di giovani che cambia il tax free shopping

17 ottobre 2018, 20:25

A Parma nasce Stamp, startup di giovani che cambia il tax free shopping

Trasformare qualsiasi negozio in un duty-free in città per viaggiatori stranieri? Questa è la scommessa di Stamp, la startup che promette di aumentare le vendite retail grazie al Tax Free Shopping e che è nata da un gruppo di giovani imprenditori italiani che hanno maturato esperienze in Silicon Valley e nel retail ed hanno deciso di applicare la financial technology per risolvere i principali problemi del settore: lunghe code, alte commissioni, lenta burocrazia. 

Lo dice un comunicato dell'azienda, che prosegue: 
Di fatto, Stamp fornisce al negozio di città gli strumenti dei duty-free aeroportuali, offrendo un'esperienza cliente al passo coi tempi e che risponde alla domanda dei più sofisticati acquirenti stranieri. L'azienda offre un sistema innovativo che permette ai clienti residenti all'estero di acquistare beni direttamente senza IVA in negozio, senza commissioni e costi nascosti, incentivando le vendite. Migliora inoltyre l'esperienza e la fidelizzazione del cliente eliminando le farraginose procedure di rimborso e le code aeroportuali che frenano il settore.  Digitalizza e semplifica l'intera procedura, gestita attraverso un solo portale web o un'app. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA