Sei in Archivio

ROMA

Pensioni: Tripiedi (M5s) a Boeri, vergogna, fa politica

Lo scontro in audizione alla Camera

17 ottobre 2018, 19:20

(ANSA) - ROMA, 17 OTT - M5S accusa Tito Boeri di fare politica avendo indicato nella sua relazione sulle pensioni d'oro valutazioni su quota 100. "E' una vergogna - ha detto Davide Tripiedi - che nella Relazione ci siano numeri su quota 100" sulla quale non era stata richiesta l'audizione. "C'è qualcosa che non va. Non voglio dire che il presidente Inps viene in questa aula a fare comizi politici - ha aggiunto - ma quando viene a dire che il lavoratore che va in pensione con 38 anni di contributi è un elettore.... Tripiedi, nel suo intervento, ha ricordato che "abbiamo fatto battaglie per avere un principio di equità nel sistema pensionistico perchè non è accettabile - ha sottolineato - che un muratore a 67 anni stia sulle impalcature ed è inaccettabile che un presidente dell'Inps venga in Commissione a dire che è un elettore".

© RIPRODUZIONE RISERVATA