Sei in Archivio

BRUXELLES

Brexit: Juncker, probabile estensione transizione

Macron, spetta a May tornare con una soluzione concordata in Gb

18 ottobre 2018, 20:40

(ANSA) - BRUXELLES, 18 OTT - "Probabilmente ci sarà una proroga del periodo transitorio" per la Brexit. Lo ha detto il presidente della Commissione Ue Jean-Claude Juncker al termine del vertice Ue. "Un no-deal - ha aggiunto - sarebbe dannoso e pericoloso". Sarebbe questo anche l'intento di Theresa May, che in conferenza stampa ha detto: "Negoziamo per concludere il periodo di attuazione" della futura relazione con l'Ue "entro alla fine di dicembre 2020". Secondo Macron, "spetta alla premier" britannica Theresa May "ritornare" a Bruxelles "con una soluzione" per un accordo sulla Brexit "sulla base di un compromesso politico in Gran Bretagna". Macron ha auspicato di "finalizzare nelle prossime settimane" un accordo sulla frontiera irlandese e di "definire la direzione della nostra relazione futura senza ambiguità". "Sono a favore di un accordo - ha concluso - ma non voglio un cattivo accordo".

© RIPRODUZIONE RISERVATA