Sei in Archivio

PARMA

Espulso da Verona, torna in Italia illegalmente: arrestato 45enne moldavo

18 ottobre 2018, 14:45

Espulso da Verona, torna in Italia illegalmente: arrestato 45enne moldavo

Lunedì 15 ottobre I Carabinieri del Nucleo investigativo di Parma, durante un controllo hanno arrestato M. A, moldavo nato nel 1973, con l'accusa di reingresso illegale di soggetto già espulso.

L'uomo, già noto ai militari dell'Arma poiché coinvolto in precedenti indagini contro gruppi criminali dediti a furti e rapine, è stato notato nel cortile di un'abitazione nel centro della città. Ai carabinieri ha mostrato un passaporto moldavo con un nome diverso da quello che risultava dopo il suo arresto in Francia, nel 2015, su mandato di arresto europeo (emesso su richiesta della Procura di Parma). Nel giugno scorso, dopo essere tornato illegalmente in Italia, l'uomo era stato espulso con un aereo partito da Verona.

Ieri, dopo la convalida dell’arresto da parte della Procura di Parma, l'uomo è stato giudicato con rito direttissimo in tribunale ed è stata prevista la custodia cautelare in carcere. L'arrestato è stato quindi portato nel carcere di via Burla.