Sei in Archivio

SAN PAOLO

Brasile: Pt chiede che Bolsonaro sia dichiarato ineleggibile

Dopo denuncie stampa su diffusione di 'fake news' su Whatsapp

19 ottobre 2018, 17:10

(ANSA) - SAN PAOLO, 19 OTT - Il Partito dei Lavoratori (Pt) brasiliano ha chiesto al Tribunale Supremo Elettorale (Tse) che dichiari Jair Bolsonaro -il candidato di estrema destra in testa ai sondaggi per le elezioni presidenziali- ineleggibile per un periodo di otto anni, in base alle denunce pubblicate dalla stampa su presunte operazioni illegali su Whatsapp di aziende private, a favore della sua campagna elettorale. La richiesta del Pt si base sulla notizia pubblicata ieri in prima pagina da Folha de Sao Paulo secondo la quale aziende vicine a Bolsonaro avrebbero speso milioni di reais per finanziare la diffusione massiccia di notizie false ("fake news") attraverso Whatsapp su Fernando Haddad, il candidato alla presidenza del partito. La legge elettorale brasiliana vieta alle aziende di contribuire al finanziamento delle campagne elettorali. Il Pt ha chiesto anche al Tse che apra un'inchiesta sulla diffusione di "fake news" su Whatsapp.

© RIPRODUZIONE RISERVATA