Sei in Archivio

GENOVA

Crollo ponte: dirigente Mit indagato risponde un'ora a pm

Legale, non diciamo nulla per rispetto dell'autorità giudiziaria

19 ottobre 2018, 13:50

(ANSA) - GENOVA, 19 OTT - Ha parlato per oltre un'ora, rispondendo alle domande dei pm che indagano sul crollo del ponte Morandi, Giovanni Proietti, capo della Divisione 4 della Direzione generale del ministero delle Infrastrutture. Il funzionario risulta indagato nell'ambito dell'inchiesta. "Abbiamo risposto - afferma il suo legale, Giuseppe Rizzuto - ma non possiamo dire nulla per rispetto dell'autorità giudiziaria".(ANSA).

© RIPRODUZIONE RISERVATA