Sei in Archivio

MOSCA

Giornalista russo minacciato di morte

Una testa di montone mozzata nella redazione della Novaya Gazeta

19 ottobre 2018, 19:40

(ANSA) - MOSCA, 19 OTT - Minacce di morte sono giunte alla redazione di Novaya Gazeta, giornale investigativo e spesso critico nei confronti del Cremlino. Una cesta con una testa di montone mozzata è stata lasciata davanti all'edificio che ospita la redazione. Nella cesta c'era anche un bigliettino che recitava: "Al direttore di Novaya Gazeta, un saluto a lei e a Korotkov". Il 17 ottobre inoltre sconosciuti avevano consegnato una corona di fiori alla redazione con la scritta "Denis Korotkov traditore della patria". La testata spiega che Korotkov è oggetto di una campagna d'odio sui social media, dove viene accusato di aver pubblicato i dati personali dei militari russi e dei piloti russi in Siria mettendo in pericolo le loro famiglie. Novaya Gazeta assicura però che le accuse sono del tutto infondate e i dati dei militari russi non sono mai stati pubblicati.

© RIPRODUZIONE RISERVATA