Sei in Archivio

GENOVA

Inchiesta Terzo Valico: interrogato Andrea Monorchio

Ex presidente Infrastrutture indagato per turbativa d'asta

19 ottobre 2018, 17:10

(ANSA) - GENOVA, 19 OTT - È stato interrogato questa mattina Andrea Monorchio, ex ragioniere generale dello Stato ed ex presidente di Infrastrutture Spa, società a partecipazione pubblica costituita per il finanziamento delle grandi opere, indagato per turbativa d'asta nell'ambito delle indagini sulle tangenti per il Terzo Valico, la linea ferroviaria ad alta velocità che collegherà Milano con il capoluogo ligure. Monorchio è indagato insieme ad altre 35 persone, tra cui Ercole Incalza (ex capo della struttura Tecnica del ministero delle Infrastrutture, indagato e poi prosciolto nell'inchiesta di Firenze sulle grandi opere); Stefano Perotti (amministratore di fatto della Ingegneria Spm Srl); Giandomenico Monorchio (proprietario e amministratore della Sintel Engineering); e Pietro Salini (Ad di Salini-Impregilo, che ha la partecipazione di maggioranza nel consorzio Cociv).

© RIPRODUZIONE RISERVATA