Sei in Archivio

CAGLIARI

18enne fatto a pezzi: super perito giura, già al lavoro

Medico legale Roberto Testi in procura Minori Cagliari

20 ottobre 2018, 16:00

(ANSA) - CAGLIARI, 20 OTT - Il perito torinese Roberto Testi ha ricevuto questa mattina l'incarico di effettuare l'autopsia e tutti i rilievi tecnici sul corpo di Manuel Careddu, il 18enne di Macomer (Nuoro) ucciso da una banda di cinque giovanissimi, due dei quali minorenni. La delega gli è stata assegnata a Cagliari, negli uffici della Procura dei Minori, dal sostituto procuratore di Oristano Andrea Chelo: il super esperto, che in passato ha lavorato sull'omicidio di Cogne, quello di Simonetta Cesaroni e quello di Chiara Poggi a Garlasco, ha ottenuto 60 giorni per la sua consulenza, ma è probabile che consegni gli esiti agli inquirenti oristanesi già prima del termine. La prima cosa che farà, già oggi, è il prelievo dei campioni biologici che saranno consegnati ai Ris dei Carabinieri per la comparazione del Dna e l'identificazione certa del corpo rinvenuto. Solo dopo saranno autorizzati i funerali. Al conferimento dell'incarico era presente anche l'avvocato Gianfranco Piscitelli, nominato dal padre di Manuel Careddu, che però non ha nominato alcun consulente. (ANSA).

© RIPRODUZIONE RISERVATA