Sei in Archivio

WASHINGTON

Migranti: Pompeo, fermare carovana prima che raggiunga Usa

Segretario di stato a Mexico City, 'rischio di una crisi'

20 ottobre 2018, 18:30

(ANSA) - WASHINGTON, 20 OTT - Il fiume di migranti che preme ai confini tra Guatemala e Messico va fermato prima che raggiunga i confini degli Stati Uniti: lo ha detto il segretario di stato americano dopo l'incontro con il ministro degli esteri messicano Luis Videgaray Caso, a Mexico City. Pompeo ha parlato del rischio di una vera e propria crisi se la carovana di migranti dovesse arrivare al confine meridionale degli Usa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA