Sei in Archivio

LONDRA

Gb sostiene Trump sull'uscita dal trattato con Mosca

'La Russia si è fatta beffe dell'accordo sui missili'

21 ottobre 2018, 18:30

(ANSA) - LONDRA, 21 OTT - Il segretario alla Difesa britannico, Gavin Williamson, afferma che il Paese è "pienamente" al fianco degli Usa dopo l'annuncio del presidente Donald Trump sull'uscita dallo storico accordo sul controllo degli armamenti con la Russia. Williamson accusa Mosca di aver messo in pericolo il trattato e chiede al Cremlino di "mettere un po' di ordine". In una dichiarazione al Financial Times, il ministro afferma che Mosca "si è fatta beffe" dell'Intermediate Range Nuclear Forces Treaty (Inf).

© RIPRODUZIONE RISERVATA