Sei in Archivio

WASHINGTON

Khashoggi: Mnuchin vola a Riad, 'presto per sanzioni'

'Vado perché relazioni strategiche con Riad troppo importanti'

21 ottobre 2018, 18:30

(ANSA) - WASHINGTON, 21 OTT - Il segretario al tesoro Usa Steve Mnuchin volerà in Arabia Saudita nelle prossime ore nonostante le accuse a Riad per l'uccisione del giornalista dissidente Jamal Khashoggi. Obiettivo ufficiale della missione è rafforzare la campagna contro l'Iran. Mnuchin, che si trova in Israele, ha poi spiegato che è troppo presto per discutere di eventuali sanzioni ai sauditi, e ha difeso la sua decisione di andare a Riad spiegando come le relazioni strategiche tra Usa e Arabia Saudita sono troppo importanti per essere accantonate.

© RIPRODUZIONE RISERVATA