Sei in Archivio

SANT'ILARIO D'ENZA

Una reggiana paga 400 euro ma la macchina per fare i gelati non arriva: denunciata 43enne

Una 50enne reggiana ha fatto denuncia ai carabinieri

21 ottobre 2018, 14:13

Una reggiana paga 400 euro ma la macchina per fare i gelati non arriva: denunciata 43enne

"Vendeva" online la macchina per fare il gelato. Ma quando qualcuno rispondeva all'annuncio e pagava la somma pattuita, la venditrice spariva nel nulla. Ma i carabinieri di Sant'Ilario d'Enza l'hanno denunciata.
Grazie al numero telefonico associato ad un annuncio trappola, una carta prepagata per ricevere i soldi e la giusta dose di sfrontatezza, una 43enne napoletana domiciliata nel Milanese si è insidiata nei siti di compravendita più cliccati piazzando annunci trattanti la vendita di macchine per gelato che poi non spediva. Le trattative correvano via telefono e quando sulla carta prepagata veniva accreditato il corrispettivo dovuto, la truffa era servita. Una 50enne reggiana ha denunciato l'accaduto ai carabinieri, dopo aver versato circa 400 euro per una macchina del gelato che non le è mai arrivata. I militari dell'Arma sono risaliti alla 43enne, denunciata per truffa. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA