Sei in Archivio

BEIRUT

A.Saudita: media, a Riad sarà creata Zona economica speciale

Annuncio alla vigilia della 'Davos nel deserto'

22 ottobre 2018, 14:10

(ANSA) - BEIRUT, 22 OTT - Alla vigilia della 'Davos nel deserto' in Arabia Saudita, l'atteso evento finanziario che sarà disertato da alcune figure chiave del mondo internazionale degli affari in seguito all'affare Khashoggi, le autorità saudite hanno oggi annunciato la creazione di una Zona economica speciale (Sez) nell'area della capitale Riad. L'agenzia di notizie governativa saudita (Spa) afferma che nella Sez le multinazionali straniere saranno interessate a investire e ad aprire proprie filiali grazie alla creazione di una rete logistica integrata e a facilitazioni burocratiche e amministrative per le operazioni finanziarie. Domani si apre a Riad il forum Future Investment Initiative (Fii) che durerà fino a giovedì prossimo. Secondo i media governativi sauditi, la creazione di la Sez è parte integrante del programma saudita di "riforme economiche" e aperture, annunciato nel 2016 dal principe ereditario Muhammad ben Salman e noto come "Visione 2030".

© RIPRODUZIONE RISERVATA