Sei in Archivio

PARIGI

Allarme Macron, 'è stanco e invecchiato'

I suoi amici: 'ha ritmi disumani e dimagrisce a vista d'occhio'

22 ottobre 2018, 17:00

(ANSA) - PARIGI, 22 OTT - Macron e la 'sindrome Obama': è la preoccupazione di alcune persone vicine a Emmanuel Macron sulla forma fisica del quarantenne presidente di Francia, che a meno di metà mandato appare a loro avviso stanco e invecchiato, con meno smalto ed energia. Tanto da indurre alcuni di loro ad allarmarsi sul suo stato di salute. Citati dal Parisien, diversi 'macronisti', tra amici, collaboratori e ministri - tutti però rimasti rigorosamente anonimi - descrivono un presidente acciaccato, dai ritmi di lavoro "disumani" e che "dimagrisce a vista d'occhio". Altri fanno però notare che Macron non è certamente il primo in questa situazione, altri presidenti prima di lui, come Jacques Chirac o Barack Obama negli Usa, scontarono gli stessi effetti. "Si uccide di lavoro", deplora una fonte a lui vicina.

© RIPRODUZIONE RISERVATA