Sei in Archivio

CLAVIERE (TORINO)

Migranti: Bontempi, sulla sovranità non si transige

Prefetto a confine Claviere, saranno trovate soluzioni migliori

22 ottobre 2018, 19:40

(ANSA) - CLAVIERE (TORINO), 22 OTT - "La sovranità nazionale è qualcosa su cui nessuno può transigere né derogare". Così il prefetto Massimo Bontempi, direttore della direzione Centrale dell'Immigrazione e della Polizia delle Frontiere, in visita al confine di Monginevro, in Val Susa. "Gli episodi di sconfinamento sono stati presi sul serio: la Procura di Torino sta indagando ed è una delle più idonee a far luce sulla questione. Sono fiducioso che si troveranno soluzioni e risposte", aggiunge Bontempi che, dopo essersi intrattenuto col sindaco di Claviere Franco Capra, ha salutato gli agenti che presidiano il confine tra Italia e Francia. "Siamo qui per una ricognizione, per avere un'idea della situazione e dei luoghi. La nostra vuole essere una presa di contatto con la realtà - spiega - Questa mattina ho parlato con il questore di Torino, Francesco Messina, e oggi con gli agenti sul posto. Sono state ipotizzate alcune soluzioni, ora starà al Capo della Polizia e al ministro dell'Interno decidere quali siano le più confacenti".(ANSA).

© RIPRODUZIONE RISERVATA