Sei in Archivio

SYDNEY

Molestie: Geoffrey Rush contro Telegraph per diffamazione

A Sydney prima udienza causa intentata da attore premio Oscar

22 ottobre 2018, 13:20

(ANSA) - SYDNEY, 22 OTT - E' iniziata oggi davanti alla Corte federale a Sydney il processo relativo ad una causa per diffamazione intentata dall'acclamato attore australiano premio Oscar, Geoffrey Rush, di 67 anni, contro il Daily Telegraph e contro il giornalista Jonathon Moran per due articoli pubblicati lo scorso anno con grandi titoli in prima pagina che lo accusavano di molestie sessuali. Secondo gli articoli Rush avrebbe toccato ripetutamente in palcoscenico la giovane attrice Eryn-Jean Norvill "in una maniera che l'ha fatta sentire a disagio" durante una produzione di Re Lear della Sydney Theatre Company nel 2015. Il comportamento sarebbe avvenuto nella scena che vede il vecchio re portare tra le braccia il cadavere della figlia Cordelia. Rush nega di essersi comportato in modo inappropriato e nella sua denuncia sostiene che il giornale gli ha causato grave danno morale e materiale ritraendolo come un "pervertito" e un "predatore sessuale ".

© RIPRODUZIONE RISERVATA