Sei in Archivio

TOKYO

Morto premio Nobel per la chimica Osamu Shimomura

Sopravvissuto alla bomba atomica di Nagasaki, aveva 90 anni

22 ottobre 2018, 12:30

(ANSA) - TOKYO, 22 OTT - Il biologo marino giapponese Osamu Shimomura, premio Nobel per la chimica e sopravvissuto alla bomba atomica di Nagasaki, è morto all'età di 90 anni. Lo ha fatto sapere l'università di Nagasaki. Shimomura vinse il premio Nobel nel 2008 insieme a due scienziati americani per la scoperta e lo sviluppo di una proteina estratta dalle meduse che ha poi contribuito agli studi sul cancro. Nato a Kyoto nel 1928, aveva studiato a Nagasaki, e a 16 assistette ai terribili effetti della bomba atomica. I suoi studi furono bruscamente interrotti dal secondo conflitto mondiale, e fu costretto per un periodo a lavorare in una fabbrica di munizioni. Riuscì a laurearsi nel 1951 in Chimica a Nagasaki. Si traferì nel 1060 all'università di Princeton, dove isolò la proteina da migliaia di meduse pescate sulla costa occidentale degli Stati uniti, spesso con l'aiuto della moglie Akemi. La proteina, conosciuta come Proteina Verde Fluorescente, ha avuto un ruolo chiave nello studio dei processi biologici delle cellule.

© RIPRODUZIONE RISERVATA