Sei in Archivio

calcio

Il Parma torna ai (soci) parmigiani. Ferrari: "Faremo un aumento di capitale": video

23 ottobre 2018, 12:52

Il Parma torna ai (soci) parmigiani. Ferrari:

Nuovo Inizio, il gruppo di imprenditori parmigiani che ha rifondato il Parma calcio dopo il fallimento Ghirardi, ha riacquisito la maggioranza del Parma Calcio 1913. Di fatto le quote societarie della parte parmigiana - Marco Ferrari, Pietro Pizzarotti, Giacomo Malmesi, Guido Barilla, Angelo Gandolfi, Giampolo Dallara, Mauro Del Rio  - arrivano al 60%. Il 30% resta a Lizhang, mentre il 10% a Parma Partecipazioni calcistiche. Maggiori particolari nel corso della conferenza stampa appena iniziata. Sul tavolo della conferenza della sala stampa del Tardini sono seduti Giacomo Malmesi, Marco Ferrari e Pietro Pizzarotti. In sala i vertici del Parma, tecnici e dirigenziali, guidati dall'ad Luca Carra e dal ds Daniele Faggiano. 

"L'obbiettivo è diventare una squadra e una società di serie A - ha detto Ferrari -. Magari con l'idea di avere un partner che possa accompagnare la società verso questo obbiettivo. Saremo qua per sempre? Intanto ci siamo". E a chi gli chiedeva del nuovo presidente ha risposto: "Ci sono tempi tecnici, (ora è Lizhang ndr) e appena ci sarà quello nuovo lo annunceremo. Personalmente non credo di entrare ufficialmente nelle cariche. Se è stato un divorzio consensuale? Quando eserciti dei diritti, prima analizzi bene di averli. Siamo sereni". 

Ed è così che Ferrari spiega la posizione di Lizhang: video