Sei in Archivio

TORINO

Migranti: Croce Rossa, 21 minori respinti in Val Susa

Da inizio anno, gli accompagnati inseriti in centri accoglienza

23 ottobre 2018, 19:40

(ANSA) - TORINO, 23 OTT - Sono stati 21, dall'inizio dell'anno, i minori respinti alla frontiera del Monginevro, tra Italia e Francia, e intercettati dai presidi della Croce Rossa a Oulx e a Bardonecchia, in alta Valle di Susa. I minori accompagnati sono stati inseriti, con i familiari, in alcuni centri di accoglienza. Quelli non accompagnati, invece, sono stati affidati ai servizi sociali. (ANSA).

© RIPRODUZIONE RISERVATA