Sei in Archivio

ROMA

Cucchi: suggerì modifica atti, indagato colonnello cc

E' ex capo ufficio comando Gruppo, altri 5 iscritti

24 ottobre 2018, 17:40

(ANSA) - ROMA, 24 OTT - Sono almeno sei le persone indagate nel nuovo filone di indagine sulla morte di Stefano Cucchi in cui si ipotizza il reato di falso. Si tratta cinque carabinieri e un avvocato. Tra i militari dell'Arma anche il tenente colonnello Francesco Cavallo, all'epoca capo ufficio comando del Gruppo carabinieri Roma. Secondo quanto emerge dalle nuove carte sarebbe stato Cavallo a suggerire al luogotenente Massimiliano Colombo, comandante della stazione Tor Sapienza, di effettuare modifiche all'annotazione di servizio sullo stato di salute di Cucchi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA