Sei in Archivio

usa

Ordigno nella posta dei Clinton e di Barack Obama. Pacco bomba anche per ex capo della Cia: paura a New York

Sembra sia simile a quello mandato George Soros. "Pacco sospetto per la Casa Bianca" ma i media smentiscono

24 ottobre 2018, 17:34

Ordigno  nella posta dei  Clinton  e di Barack Obama. Pacco bomba anche per ex capo della Cia: paura a New York

Un ordigno è stato rinvenuto  nella posta indirizzata all'abitazione  di Bill e Hillary Clinton nello stato di New York, nella località di Chappagua. Il congegno esplosivo è stato rilevato da un addetto alla scansione della corrispondenza dell'ex presidente Usa. Un ordigno simile - che è uguale a quello mandato nei giorni scorsi a George Soros - è stato trovato, come rende noto il Secret Service,  anche nella posta Barack Obama. 

Secondo indiscrezioni, un altro ordigno sospetto sarebbe stato indirizzato alla Casa Bianca e intercettato nella base militare della Joint Base Bolling di Washington. Alcuni media americani però, citando fonti che smentiscono le indiscrezioni circolate in queste ore, smentiscono che ci sia stato un pacco sospetto indirizzato alla sede presidenziale. 

EVACUATO IL TIME WARNER CENTER A NEW YORK. Il Time Warner Center di New York, nel cuore di Manhattan a Columbus Circle, è stato evacuato per la presenza di un sospetto ordigno: lo riporta la Cnn che ha i suoi uffici newyorchesi all’interno del complesso. Anche gli studi della Cnn a New York, che si trovano all’interno del Time Warner Center, sono stati evacuati. In questo caso il pacco bomba inviato al Time Warner Center di Manhattan era indirizzato a John Brennan, ex numero uno della Cia spesso ospite negli studi della Cnn come commentatore, e notoriamente critico sulle politiche del presidente Donald Trump.