Sei in Archivio

NEW YORK

Trovata una bomba nella casa dei Clinton

A Chappaqua, nello stato di New York. Caso simile a Soros

24 ottobre 2018, 17:40

(ANSA) - NEW YORK, 24 OTT - Un ordigno è stato rinvenuto nella casa di Bill e Hillary Clinton nello stato di New York, nella località di Chappagua. Il congegno esplosivo e' stato trovato in mattinata da un tecnico che monitora la posta per i Clinton, spiegano gli investigatori, aggiungendo che l'ordigno e' simile a quello rinvenuto lunedi' scorso nell'abitazione del miliardario filantropo George Soros, la cui residenza si trova sempre poco fuori dalla citta' di New York. Il congegno sarebbe costituito da un tubo riempito di polvere esplosiva. E' stato fatto detonare dagli artificieri. Nessuna rivendicazione e' giunta alle autorita', come per il caso di Soros.

© RIPRODUZIONE RISERVATA