Sei in Archivio

news

Migranti: 3,1 mln permessi soggiorno in Ue

25 ottobre 2018, 21:00

Migranti: 3,1 mln permessi soggiorno in Ue
BRUXELLES - Resta superiore a quota 3,1 milioni il numero dei nuovi permessi di soggiorno concessi dai 28 a Paesi non Ue, nel 2017: l'Italia ne ha emessi in tutto 186.786, distinguendosi, assieme a Germania (19%), Spagna (15%) e Gran Bretagna (12%), per l'alto numero di titoli concessi per motivi familiari (14%). Emerge dai dati Eurostat.    In particolare l'Italia ha concesso 112.607 permessi per ragioni familiari (60,3%); 17.963 per motivi legati allo studio (9,6%); 8.409 per ragioni di lavoro (4,5%); e 47.807 (25,6%) per protezione internazionale ed altro. In Italia sono arrivati soprattutto da Albania, Marocco e Cina, mentre in media nella Ue, da Ucraina, Siria e Cina. La Polonia è stato il Paese che ha concesso, di gran lunga, il maggior numero di permessi di lavoro dell'Unione (597.000, ovvero il 59% del totale), mentre il Regno Unito si conferma lo Stato ad aver dato il numero più alto di permessi per studio (180.000; 34%).  

© RIPRODUZIONE RISERVATA