Sei in Archivio

Altri sport

Sara Anzanello è morta

Aveva soltanto 38 anni l'ex pallavolista della nazionale italiana.

25 ottobre 2018, 21:20

Sara Anzanello è morta
Fino a sabato aveva fatto il tifo per l’Italia, sperando che vincesse il Mondiale. Come lei, nel 2002. Giovedì il cuore di Sara Anzanello ha smesso di battere.

Aveva soltanto 38 anni l’ex pallavolista, che da anni stava combattendo una dura battaglia con il male. Dopo il trapianto del fegato subito nel 2013, quando venne operata a Milano dopo la crisi che l’aveva colpita in Azerbaigian, aveva anche ripreso a giocare, confermando di avere coraggio e forza di volontà fuori dal comune.

“Era una persona speciale e un’atleta eccezionale, siamo sconvolti. A nome di tutta la Federazione voglio mandare ai suoi cari e alla sua famiglia un sincero abbraccio e le più sentite condoglianze“ ha detto commosso il presidente della Fipav, Bruno Cattaneo.

La Anzanello aveva legato la sua carriera soprattutto a Novara: arrivata in Piemonte nel 1999 vi era rimasta per un decennio e aveva vinto i primi trofei della storia della società.

Sara Anzanello è morta