Sei in Archivio

tribunale

Favoreggiamento dell'immigrazione clandestina, imprenditori agricoli a giudizio. Anche Parma coinvolta

26 ottobre 2018, 14:51

Favoreggiamento dell'immigrazione clandestina, imprenditori agricoli a giudizio. Anche Parma coinvolta

Dieci persone sono state rinviate a giudizio, per favoreggiamento dell’immigrazione clandestina, dal Gip del Tribunale di Siracusa. Secondo la Procura di Siracusa gli indagati, tra loro imprenditori agricoli di Avola, avrebbero predisposto documenti falsi, dal 2009 al 2011, per ottenere permessi di soggiorno per motivi di lavoro per circa mille stranieri; avrebbero percepito i soldi dei migranti fittiziamente assunti come braccianti agricoli.
Dei mille, meno di cento sarebbero entrati in Italia. Domande sarebbero state presentate in diversi uffici provinciali del lavoro: Grosseto, Latina, Mantova, Parma, Reggio Emilia, Ragusa, Salerno, Siracusa, Treviso e Verona.