Sei in Archivio

BANGKOK

Indonesia: timori violenze, cancellato corteo Islam moderato

Era prevista la partecipazione di circa 100 mila persone

26 ottobre 2018, 21:10

(ANSA) - BANGKOK, 26 OTT - Un grande corteo per promuovere l'Islam moderato è stato cancellato oggi a Yogyakarta, in Indonesia, per il timore che potesse provocare reazioni violente da parte di un gruppo islamico fuorilegge. Lo ha annunciato Yahya Cholil Staquf, segretario generale di Nahdlatul Ulama, la più grande organizzazione islamica nel Paese. Al corteo era prevista la partecipazione di circa 100mila persone. Nei giorni scorsi, sui social media era stato diffuso un video in cui alcuni giovani membri di Nahdlatul Ulama bruciavano la bandiera del gruppo radicale Hizb ut-Tahrir, messo al bando l'anno scorso dal governo di Jakarta per la sua missione dichiarata di voler combattere per un califfato globale. Dato che la bandiera di Hizb ut-Tahrir contiene la dichiarazione di fede dei musulmani, gli autori del gesto sono stati accusati di blasfemia da molti credenti più conservatori, e un migliaio di persone hanno protestato oggi a Yogyakarta e a Bandung.

© RIPRODUZIONE RISERVATA