Sei in Archivio

ISTANBUL

Khashoggi: Erdogan, abbiamo in mano altre informazioni

'Non c'è motivo di avere fretta, prima Riad riveli assassini'

26 ottobre 2018, 14:10

(ANSA) - ISTANBUL, 26 OTT - La Turchia ha in mano più informazioni e documenti sull'omicidio di Jamal Khashoggi di quelli diffusi finora pubblicamente. Lo ha detto il presidente turco Recep Tayyip Erdogan. "Ma non c'è motivo di essere frettolosi. "Il primo passo è che i sauditi dichiarino chi ha ucciso Khashoggi", ha detto il leader di Ankara. Domenica, gli inquirenti turchi avranno un incontro con il Procuratore generale di Riad a Istanbul per discutere dello stato dell'inchiesta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA