Sei in Archivio

ROMA

Morto l'ultimo sopravvissuto al rastrellamento di Roma

Aveva 92 anni. Fu deportato a Auschwitz-Birkenau

26 ottobre 2018, 12:30

(ANSA) - ROMA, 26 OTT - È scomparso nella notte Lello Di Segni, l'ultimo sopravvissuto alla deportazione del 16 ottobre 1943. Nato il 4 novembre del 1926, arrestato insieme ai suoi cari, venne portato ad Auschwitz-Birkenau. Lo rende noto la Comunità ebraica di Roma, aggiungendo che il corteo funebre passerà alle 11.30 a Portico d'Ottavia.(ANSA).

© RIPRODUZIONE RISERVATA