Sei in Archivio

NEW YORK

Usa: accuse a Trump, "alimenta l'estremismo"

Le sue condanne contro eventi razzisti non sarebbero abbastanza

28 ottobre 2018, 03:40

(ANSA) - NEW YORK, 27 OTT - Donald Trump nel mirino delle critiche per aver fomentato l'estremismo di destra che pone una minaccia alla sicurezza nazionale. Lo riporta il Washington Post. Le critiche, avanzate da piu' parti contro il presidente e i repubblicani, arrivano dopo giornate di difficili che hanno visto l'uccisione di due afroamericani in Kentucky, 13 pacchi bomba inviati a esponenti democratici e la sparatoria nella sinagoga di Pittsburgh. Eventi legati da un comune denominatore, avere come target specifici gruppi basati sulla razza, la religione o la politica. Trump ha condannato gli incidenti ma, secondo i critici, le sue parole non sono abbastanza. ''Le numerose dichiarazioni che rilascia, il fatto che si definisce un nazionalista, e i cori di minacce contro George Soros ai suoi comizi: e' tutto collegato'' afferma Cecilia Wang, vice direttore dell'American Civil Liberties Union.

© RIPRODUZIONE RISERVATA