Sei in Archivio

CLASSIFICA

Le città "più verdi" in Italia: Parma è seconda solo a Mantova

Il Sole 24 Ore pubblica i dati del rapporto Ecosistema urbano di Legambiente e Ambiente Italia

29 ottobre 2018, 11:24

Le città

Parma è fra le città più verdi d'Italia: è seconda soltanto a Mantova. Il Sole 24 Ore di oggi pubblica i dati del rapporto "Ecosistema urbano" di Legambiente e Ambiente Italia. Ogni città ottiene un punteggio percentuale sulla base di cinque temi: aria, acqua, mobilità, verde e  rifiuti (i dati si riferiscono al 2017). 
In Italia la città "più verde" è Mantova, che ottiene 78,14%. Parma sale in classifica e quest'anno è al secondo posto con una percentuale di 76,83. Al terzo posto c'è Bolzano (74,27%). 
Parma è quindi al top anche considerando le sole città dell'Emilia-Romagna. La segue Bologna, che con 67,01% si piazza decima nella graduatoria nazionale. Rimini è 16° in graduatoria con 64,27%. 

Nella fotografia scattata dalla 25° edizione di Ecosistema urbano, Milano risale dalla 31° posizione dell’anno scorso alla ventitreesima di oggi, mentre Roma è nella parte bassa della classifica, all’87esimo posto. Fanalini di coda Catania, Agrigento e Massa. Male anche Napoli e Palermo, rispettivamente ai posti numero 89 e 100. 

Alberto Fiorillo, uno dei curatori del rapporto, individua «due specie distinte di centri urbani, diverse da quelle solite nord-sud, grandi-piccoli, ricchi-poveri. Da una parte città formica, laboriose, che non s'accontentano, dall’altra città cicala, che cantano future trasformazioni e in realtà assecondano la crisi ambientale urbana anzichè cercare di correggerla».
«Il cliché, valido in passato, del centro urbano medio-piccolo del nord come luogo predestinato alla qualità ambientale non è più universalmente valido - aggiunge Fiorillo -. Lo dimostrano i balzi avanti della metropoli Milano e della meridionale Cosenza. Non più liquidabili come singole eccezioni, dal momento che Ecosistema Urbano registra prestazioni positive anche a Oristano, Macerata, Pesaro».