Sei in Archivio

OLBIA

Guardia costiera: esercitazione internazionale a Olbia

"Squalo 2018",in mare uomini e mezzi di Italia, Francia e Spagna

30 ottobre 2018, 18:50

(ANSA) - OLBIA, 30 OTT - Il tratto di mare antistante l'aeroporto di Olbia ha fatto da cornice all'esercitazione internazionale di soccorso "Squalo 2018". Un'esercitazione Samar, in applicazione degli accordi internazionali del Mediterraneo Occidentale tra Francia, Italia e Spagna. All'esercitazione, coordinata dalla Guardia Costiera, hanno preso parte assetti aero-navali sia nazionali che internazionali della Marina Militare Italiana e degli enti/comandi previsti dal locale "Piano di soccorso ad aeromobile incidentato in mare", mentre per gli assetti aerei sono stati forniti supporti dalla Francia, oltre a quelli nazionali dell'Aeronautica Militare. Presenti osservatori internazionali, in particolare dell'RCC Lyon, dell'RCC Madrid, della Croazia, della Turchia e dell'Albania. Nell'esercitazione in mare sono stati coinvolti dei volontari, appositamente 'truccati', che simulando i feriti sono stati soccorsi e recuperati sia dalle motovedette che dagli elicotteri. I 'naufraghi' sono stati poi condotti nel porto di Olbia dove, a cura della Protezione Civile, è stato allestito, con delle speciali tende gonfiabili, un Posto Medico Avanzato dove è stato effettuato il triage al fine di individuare la corretta priorità di trasferimento nel Pronto soccorso dell'Ospedale già nel previsto assetto di emergenza. (ANSA).

© RIPRODUZIONE RISERVATA