Sei in Archivio

BRUXELLES

Juncker: 'Merkel per me resta influente'

Telefonata del capo della Commissione Ue: 'non cambia nulla'

30 ottobre 2018, 16:40

(ANSA) - BRUXELLES, 30 OTT - "Il presidente ha parlato con la Merkel, si conoscono da decenni, dagli anni '90, hanno sempre lavorato a stretto contatto e con mutuo rispetto. La cancelliera e la Germania restano tra i suoi principali e primi interlocutori, e restano attori influenti nel progetto europeo e oltre. Nulla cambia per lui": lo ha detto la portavoce del presidente della Commissione Ue Jean Claude Juncker.

© RIPRODUZIONE RISERVATA