Sei in Archivio

Mo: Olp ad Abu Mazen, sospendere accordi con Israele

Organizzazione rinnova richiesta a presidente palestinese

30 ottobre 2018, 10:00

(ANSAmed) - TEL AVIV, 30 OTT - L'Olp ha chiesto al presidente Abu Mazen di sospendere ogni accordo con Israele e di revocare il riconoscimento dello Stato ebraico fino a quando Israele non accetti uno Stato palestinese nei confini del '67. La richiesta è stata rinnovata al termine della riunione del Consiglio centrale dell'organizzazione svoltosi a Ramallah, capitale amministrativa della Cisgiordania. Per l'Olp i Palestinesi dovrebbero mettere fine "ad ogni forma" di coordinamento di sicurezza con Israele e rendere nulle numerose intese finanziarie ignorate - ha sostenuto - da Israele. L'olp ha anche sottolineato che "deve essere riconosciuto il diritto a resistere all'Occupazione in tutte le maniere previste dalle leggi internazionali". La decisione dell'Olp non è vincolante: tocca infatti ad Abu Mazen decidere se accoglierla o meno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA