Sei in Archivio

ROMA

'Pd imiti Casapound', bufera su senatore dem Astorre

Candidato a segreteria Lazio,'iperbole,dobbiamo stare tra gente'

31 ottobre 2018, 18:40

(ANSA) - ROMA, 31 OTT - Il Pd? "Dovrebbe imitare Casapound. I diritti civili? Roba da Parioli, non del popolo". Ed è subito bufera tra i dem, perché a pronunciare queste parole non è un esponente del movimento di estrema destra ma il senatore Bruno Astorre, corrente Areadem, in questi giorni in corsa per la segreteria del Pd del Lazio. Più tardi lo stesso Astorre preciserà su Facebook: "Una iperbole, Casapound andrebbe messa al bando" e sui diritti civili "non si arretra di un millimetro". Ma intanto sul parlamentare è partito il fuoco di fila interno, a partire dal rivale diretto nella corsa al Pd regionale, il deputato d'area Orfini-Renzi Claudio Mancini.

© RIPRODUZIONE RISERVATA