Sei in Archivio

INFLAZIONE

A ottobre prezzi più alti della media nazionale a Parma: "pesano" le spese per la casa

L'inflazione tendenziale è +1,9% a Parma, mentre in Italia è +1,6%

31 ottobre 2018, 17:27

A ottobre prezzi più alti della media nazionale a Parma:

In ottobre i prezzi a Parma accelerano. I dati dell'inflazione in città, infatti, sono superiori a quelli nazionali. L'inflazione tendenziale in Italia è +1,6% in ottobre; a Parma invece rispetto a un anno fa i prezzi salgono di 1,9%. Rispetto al mese precedente (settembre, in questo caso) i prezzi parmigiani sono saliti dello 0,8%, mentre a livello nazionale sono stabili (questa è l'inflazione congiunturale). 

I prezzi che aumentano di più a Parma nel mese di ottobre
* Abitazione, acqua, energia elettrica e altri combustibili: +5,2% annuo 
* Trasporti: +3,5% 
* Bevande alcoliche e tabacchi: +4%

I prezzi che scendono di più a Parma

* Comunicazioni: - 5,4% annuo 
* Istruzione: - 0,7% 

I dati dell'inflazione a Parma sono rilevati dal Comune. Fra gli altri dati spicca l'andamento dei prezzi medi della categoria Prodotti alimentari e bevande analcoliche: +2,2% rispetto a un anno fa. I Servizi ricettivi e di ristorazione vedono un aumento dei prezzi dell'uno per cento rispetto a ottobre 2017 ma del 4,4% a livello mensile. Il settore Trasporti vede un rincaro, nel complesso, guardando al dato tendenziale; rispetto al mese scorso, però, i prezzi medi di questa categoria di spesa sono scesi, a Parma, di 1,2 per cento. 

Tutti i prezzi a Parma in ottobre: i dati dell'inflazione in città